Tariffari

Il tariffario costituisce la raccolta dei prezzi delle lavorazioni meccanico-agricole ed industriali eseguite dalle imprese associate all’A.P.I.M.A. di Ancona e Pesaro-Urbino. Rappresenta il frutto di un’attenta valutazione dei costi di gestione delle macchine e di quelli relativi al personale sostenuti dai contoterzisti durante le operazioni agromeccaniche ed industriali.

Per questo motivo, sconti eccessivi fatti sulle presenti lavorazioni possono talvolta essere indice di esecuzioni affrettate ed approssimative o con mezzi meccanici vicini all’obsolescenza, i quali non garantiscono la perfetta esecuzione delle operazioni colturali richieste.
E’ possibile un margine di sconto sull’ammontare delle prestazioni se si interviene su una logica di scala che prevede la fornitura di più prestazioni e la loro esecuzione su superfici di medio grandi dimensioni sino ad arrivare alla presa in carico dell’intera gestione dei fondi con tempistiche, lavorazioni ed operazioni colturali delegate interamente alla responsabilità dell’imprenditore agromeccanico.

Per tutte le lavorazioni rese dalle ditte agromeccaniche, salvo accordo tra le parti da formularsi in forma scritta, vale la consuetudine che prevede pagamenti a 30 giorni dalla data di emissione della fattura e l’eventuale applicazione d’interessi moratori ai tassi vigenti per i ritardati pagamenti.
I fornitori delle prestazioni dovranno emettere fattura non oltre la data del pagamento. Nel caso di mancata emissione della fattura il committente è ritenuto responsabile in solido con l’impresa agromeccanica che ha eseguito le prestazioni.

Per completezza si ricorda che tutte le tariffe esposte sono al netto di IVA e che la stessa resta a carico del committente.
A tal proposito si ricorda che l’aliquota IVA si differenzia come segue:
– 10% per lavori effettuati con macchine agricole, iscritte ai registri del servizio ex UMA, a favore di imprese agricole singole o associate;
– 22% per lavori effettuati con macchine non agricole, non iscritte e/o rese nei confronti di imprese non agricole.

Resta inteso che, per tutte le ditte che non sono regolarmente iscritte alla Camera di Commercio al momento dell’esecuzione dei lavori, sarà applicato un sovrapprezzo rispetto alle tariffe esposte, proporzionale all’impiego di carburante industriale in sostituzione di quello agevolato

Fai click sulle icone qui sotto per visualizzare/scaricare i tariffari.

Tariffario 2020, (circa 7,5 Mb)

Tariffario 2019, (circa 19 Mb)

Tariffario 2018, (circa 8 Mb)

Tariffario 2017, (circa 6 Mb)

Tariffario 2016, (circa 10 Mb)

Tariffario 2015, (circa 3,7 Mb)

Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche e di terze parti.
NON utilizziamo cookie di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l'informativa estesa sui cookie Informativa Cookies estesa